Connettiti con noi

Editoriale

Calendario Serie A: agosto di fuoco, ma lo Scudetto non si vince d’estate

Pubblicato

su

L’algoritmo ha partorito il calendario della Serie A 2022-23: già big match in agosto, ma il mese di maggio sarà decisivo per lo Scudetto

Benvenuto calendario Serie A 2022-23. Il primo battito d’ali della nuova stagione l’abbiamo vissuto con il sorteggio delle trentotto giornate del prossimo campionato. Che sarà anomalo e spezzato in due tronconi, come ormai anche i muri ben conoscono.

Già la partenza si preannuncia infuocata, non solo per le temperature: quattro giornate in agosto e ben quindici prima della sosta di metà novembre. Uno sprint iniziale nel quale bisognerà scattare dai blocchi come il miglior Jacobs, capitalizzando al massimo le settimane di preparazione.

Motivo per cui sono in tanti ad accelerare anche in chiave calciomercato, con l’obiettivo di rendere le squadre complete o quasi prima del via. Ma al netto dei primi scontri diretti (anche il derby di Milano a inizio settembre) lo Scudetto non si deciderà d’estate. La lunga sosta potrà spostare gli equilibri precari che porterà in dote l’autunno, ma sarà la volata conclusiva ancora una volta a scrivere il destino.

Chi sorride poco, in questo senso, è l’Inter che nell’ultimo mese di campionato chiuderà con un filotto da brividi. E che vedrà la Juve invece terminare a Udine come non accadeva dal più famoso 5 maggio calcistico, mentre una settimana prima la sfida tra bianconeri e rossoneri, al netto di anticipi e posticipi, è calendarizzata per un 28 maggio che rievoca la finale di Champions League che fu.

Advertisement

News

Copyright 2021 © riproduzione riservata Calcio News 24 -Registro Stampa Tribunale di Torino n. 47 del 07/09/2021 - Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 26692 - P.I.11028660014 - Editore e proprietario: Sport Review s.r.l.