Casting Inter: Sarri sorpassa anche Pochettino. Moratti: «Sceglierei lui»

sarri napoli
© foto Maurizio Sarri

Casting Inter: allenatore 2017/2018 cercasi. Conte e Simeone sogni proibiti, pista italiana che conduce a Spalletti o Sarri: arranca Pochettino

Ancora una volta il casting Inter per l’allenatore della prossima stagione la fa da padrona. Con l’esonero di Stefano Pioli e il traghettamento fino al termine del campionato di Stefano Vecchi, sono aperte le discussioni in società su chi sarà il nome del prossimo allenatore dell’Inter. I nomi più altisonanti di Conte e Simeone, al netto dei prossimi impegni contingenti con le rispettive formazioni di Chelsea ed Atletico Madrid, sono sempre in pole position, ma la sensazione è che il nome del prossimo tecnico nerazzurro arriverà dal campionato italiano. Come riporta l’edizione odierna de Il Messaggero, infatti, nella lista dei desideri dell’Inter campeggia il nome di Luciano Spalletti, tecnico della Roma seconda in campionato e a quattro punti di distanza dalla capolista Juventus. Il tecnico di Certaldo, il cui addio alla Roma è altamente probabile, è uno dei nomi papabili ma nelle ultime ore si sarebbe aggiunto anche l’allenatore del Napoli, Maurizio Sarri, attualmente impegnato nella lotta per il secondo posto ad un punto di distanza dalla Roma: il tecnico dei partenopei piace molto alla dirigenza Suning ed avrebbe già sorpassato il profilo ‘estero’ di Mauricio Pochettino del Tottenham e Leonardo Jardim del Monaco. Sarri all’Inter il prossimo anno? Il profilo piace, e non poco, anche all’ex patron Massimo Moratti, interpellato da Le Iene: «Se potessi scegliere tra Spalletti, Conte o Simeone chi vedrei bene sulla panchina dell’Inter? Sarri!».