Inter, il sogno di Marotta per il dopo Icardi è Cavani

Inter, il sogno di Marotta per il dopo Icardi è Cavani
© foto www.imagephotoagency.it

Edison Cavani, attaccante del Psg, è finito nel mirino dell’Inter. Il club nerazzurro cerca l’erede di Icardi: le ultimissime

L’Inter cerca l’erede di Icardi. L’attaccante argentino è in rotta con il club nerazzurro e Marotta e Ausilio sono già a lavoro per ingaggiare un nuovo sostituto. Il centravanti ideale, secondo Beppe Marotta, è Cavani. Il centravanti uruguaiano potrebbe lasciare il Psg ma a frenare l’operazione è l’alto ingaggio percepito dall’ex Napoli, ovvero 10 milioni di euro netti a stagione. Un investimento importante per l’Inter che non vuole rinnovare il contratto di Maurito a 9 milioni netti l’anno: per questo appare difficile un accordo con il Matador.

Marotta insegue il centravanti uruguaiano sin dai tempi del Napoli e, secondo Tuttosport, un’operazione sarebbe possibile solo in caso di un taglio netto dell’ingaggio. Edinson sarebbe perfetto come chioccia per Lautaro Martinez, classe ’97, che ha già convinto tutti ad Appiano Gentile. El Toro piace alla dirigenza ed è l’erede designato di Mauro Icardi ma l’argentino è giovane, è al primo anno in nerazzurro, e potrebbe aver bisogno ancora di un anno di apprendistato con un altro grande centravanti. Ecco perché l’Inter pensa a Duvan Zapata, autore di una straordinaria stagione con l’Atalanta, ma anche al Matador Cavani.