Connettiti con noi

2011

D’Amico: “Fiorentina e Palermo? Per ora non c’è niente”

Pubblicato

su

Maxi Lopez è ormai in procinto di lasciare il Catania. Per l’attaccante argentino ci sono diverse ipotesi, anche se il Milan lo ha ormai mollato definitivamente, almeno stando a sentire quando affermato da Adriano Galliani. Sul centravanti resta però vigile la Fiorentina, che lo aveva sedotto ed abbandonato in estate, così come è spuntato fuori il Palermo. Sentito ai microfoni di ‘mediagol.it’, il suo agente, Andrea D’Amico, ha parlato così: “Se in Italia escluso il Milan realisticamente potrebbero essere i viola e i rosa i due club ideali per Maxi? Io preferisco fare consuntivi che preventivi. Se c’è qualcosa di concreto con la Fiorentina? La stampa e i media è giusto che facciano il proprio lavoro e le proprie supposizioni sul mercato. Ma io devo essere aderente alla realtà  che mi dice che per adesso non c’è niente di tutto questo. Vedremo in avanti cosa succederà . I rosa su Maxi? Non mi sento di commentare questa notizia perchè con me nessun dirigente rosanero ha mai parlato di Maxi. Non ci sono stati contatti con il Palermo, quindi non posso commentare una cosa che non conosco. Se l’ipotesi Palermo potrebbe essere ritenuta interessante dal bomber del Catania? E’ una risposta e una riflessione che potremo fare soltanto quando ci sarà  eventualmente qualcosa di concreto, al momento non posso fare delle considerazioni sull’intento, quando davvero non c’è nulla“.