Dani Alves rivela: «Agnelli ci ha promesso una Ferrari per la Champions»

© foto MP

Il terzino della Juve, Dani Alves, ha svelato un retroscena: il presidente Agnelli regalerà una Ferrari in caso di vittoria della Champions?

Il retroscena arriva proprio sul finire della conferenza stampa: Dani Alves svela al mondo intero la promessa del presidente Andrea Agnelli. Il numero uno della Juventus sogna la Champions, insieme al suo popolo, come ha riferito il terzino brasiliano: «Dobbiamo lottare, mantenere la maglietta sudata al massimo, sarebbe il coronamento di un grande sforzo durato un anno intero. Dobbiamo fare le cose bene come squadra, l’unica motivazione extra è quella del presidente, che sarebbe felice di sfilare con la Coppa». Il terzino della Juventus ha poi aggiunto: «Il presidente ci ha detto che arriva un Cavallino Rosso e se ti piacciono le macchine questa è una motivazione extra per vincere la Champions». Il patto tra Agnelli e i giocatori è semplici: i giocatori dovranno ‘regalare’ la tanto agognata Coppa alla Juventus, in cambio il presidente sarà riconoscente e regalerà, «se manterrà la sua promessa» ha detto Alves, una Ferrari ai calciatori. Una motivazione extra per i giocatori bianconeri: andare in giro con la Champions sul Cavallino Rampante, sulla Ferrari, da sempre simbolo di tradizione, competizione, sogni e vittorie.