Connettiti con noi

Lazio News

Di Francesco: «Futuro? Spesso si parla a caso. Penso solo al Sassuolo e alla Lazio»

Pubblicato

su

di francesco

Quale futuro attende Eusebio Di Francesco? Il tecnico del Sassuolo ne ha parlato in conferenza stampa, alla vigilia della sfida con la Lazio

Riparte il campionato. Domani pomeriggio alle 18, Sassuolo e Lazio scenderanno in campo al “Mapei Stadium” di Reggio Emilia per dare vita al primo incontro della 30ª giornata di Serie A. Eusebio Di Francesco, allenatore del Sassuolo, ha parlato in conferenza stampa dell’incontro di campionato ma anche e soprattutto del suo futuro (è nel mirino della Fiorentina): «Si è parlato tanto del mio futuro ma io penso solo alla Lazio e naturalmente al Sassuolo. Ritengo che nel calcio ci siano molte chiacchiere e tante cose sono date per fatte quando non lo sono. Affrontiamo la Lazio, una squadra che deve darci grossi stimoli. La Lazio ha giocatori di primo livello. Milinkovic-Savic può diventare un top player ed è la sorpresa della stagione mentre il giocatore più importante è Biglia, un po’ come lo è per noi Magnanelli, perché ha qualità e dà equilibrio. I giocatori non devono commettere l’errore di pensare di mettere in mostra le loro qualità senza pensare alla squadra. Con la Roma abbiamo fatto bene per 60 minuti e dobbiamo ripartire proprio da quella prima ora. La vittoria al Torneo di Viareggio? Qui si possono far maturare molti giovani, che come avete visto sono numerosi. Adjapong è già nel giro della prima squadra, poi ci sono Pierini, Scamacca. I giovani devono scendere in campo quando sono pronti, non bisogna avere fretta ma sto facendo delle valutazioni su di loro. Defrel? E’ in ripresa, come tutta la squadra».