Milan, Opta non mente: Paletta meglio di Musacchio e Bonucci

Iscriviti
paletta milan
© foto www.imagephotoagency.it

Diciotto reti subite in tredici gare per il Milan, con gaffe clamorose e errori di posizionamento. La domanda sorge spontanea: Gabriel Paletta potrebbe tornare utile? Opta non lascia spazio a dubbi

Tra pochi minuti il fischio di inizio della sfida di San Siro tra Milan e Torino, 14^ giornata di Serie A 2017-2018. Vincenzo Montella ha lavorato molto sulla tenuta difensiva, con ben 18 reti subite nelle prime tredici giornate. Negli ultimi giorni si è discusso molto sul trattamento riservato a Gabriel Paletta, ai margini del progetto tecnico dell’Aeroplanino e in lista di trasferimento in vista di gennaio.

Forse però l’italo-argentino tornerebbe comodo al Milan: la classifica di rendimento Opta non lascia spazio a dubbi. Fin qui Romagnoli, Bonucci e Musacchio hanno rispettivamente una media di 6,77, 6,61 e 6,54. Numeri bassi, soprattutto se paragonati a Skriniar, 7,35, e Koulibaly, 7,26. Paletta, invece, la scorsa stagione ha raggiunto una media di 6,87, che andrebbe ponderata con la qualità nettamente inferiore dell’undici titolare rossonero e i compagni di reparto.