Donadoni applaude il Bologna: «Vittoria di squadra e di carattere. Espulsione Torosidis? Sorrido»

Iscriviti
Donadoni Bologna
© foto www.imagephotoagency.it

Il tecnico del Bologna, Roberto Donadoni, ha detto la sua dopo il 3-0 rifilato alla lanciatissima Sampdoria di Marco Giampaolo

Il Bologna, nel primo anticipo della quattordicesima giornata di Serie A, ha fatto valere il fattore campo, battendo nettamente, per 3-0, la squadra allenata da Marco Giampaolo. Roberto Donadoni ha elogiato quanto fatto dai suoi ragazzi in campo, come si legge sul sito ufficiale del club emiliano: «E’ stata una vittoria di squadra, di carattere. Siamo stati bravissimi nel primo tempo, mettendo in campo intensità e determinazione anche in attacco, contro una grande squadra».

L’allenatore rossoblu, quindi, dichiara ancora, concentrandosi su qualche individualità del suo roster: «Questo ci deve far capire che non bisogna mai essere superficiali, non mollare mai niente. Okwonkwo è stato bravo: è entrato bene in campo come gli altri suoi compagni, ha fatto molto bene sul gol anche perché era marcato stretto da… Rodrigo Palacio. Ma oggi sono stati bravi tutti, considerando che abbiamo giocato un tempo in dieci per un’espulsione che mi fa sorridere. La crescita passa dalla capacità di adattarsi all’avversario, ma anche di imporre la tua proposta di gioco. Oggi non era facile, l’esame è stato superato brillantemente ma ce ne sono ancora tanti altri».