Connettiti con noi

Azzurri

Donnarumma: «Sarò sempre tifoso del Milan, poi parlerò. Non avevo capito che avevamo vinto»

Pubblicato

su

Gigio Donnarumma ha parlato ai microfoni di Sky Sport all’indomani della vittoria dell’Italia a Euro2020: le sue parole

Gigio Donnarumma ha parlato ai microfoni di Sky Sport:

VITTORIA – «Ci stiamo godendo ogni attimo di questa esperienza. Sono passati 50 giorni ma sono volati».

MERCATO – «In questi giorni parlerò e dirò tutto, Milan? Poi parlerò di tutto questo, sarò sempre legato ai colori rossoneri ora mi godo la festa della Nazionale e poi parlerò dopo le vacanze. Dispiacere vedermi all’estero? Mi avete sempre dato tantissimo affetto, sarò sempre un tifoso del Milan e augurerò ogni bene del mondo, ora godiamoci la festa».

EROE – «Devo ancora realizzare il tutto. La mia forza è sempre stata questa, domani vedrò la mia famiglia e sono contentissimo di rivederli».

FINALE – «Di quello che ho vissuto quattro anni fa l’ho portato dentro per un po’ e ne ho fatto esperienza. Da lì sono maturato davvero tanto, essere sempre sereno è una mia forza. Io cerco di essere tranquillo e far stare serena la squadra, trasmettendo tranquillità. Sul rigore non ho esultato perchè non avevo capito. Sul rigore di Jorginho ero già giù…con la VAR guardano i piedi che devono essere sulla linea poi ho visto che i miei mi venivano incontro e lì non ho capito più nulla».

PALLONE D’ORO – «Lo sto sentendo ma non ci penso, non ci ho proprio pensato».

Advertisement