Non solo Lainer, il nuovo Napoli riparte da Edy Reja

© foto www.imagephotoagency.it

Il Napoli è vicino a Lainer per la difesa, ma il grande colpo arriva per il settore giovanile: De Laurentiis cerca di convincere Edy Reja

Il Napoli ha quasi preso Stefan Lainer. Il difensore destro è a un passo dal trasferimento in azzurro, ha superato la concorrenza e si tratta con il Red Bull Salisburgo per chiudere in poco tempo. Lainer non si è presentato per il ritiro con gli austriaci, se entro sabato si concretizzerà l’operazione azzurra allora andrà a Napoli, altrimenti rimarrà a Salisburgo. Non è l’unico colpo del Napoli, perché Aurelio De Laurentiis vuole stupire tutti e riportare sotto il Vesuvio un nome molto gradito. Edy Reja potrebbe tornare nello staff dei partenopei come direttore del settore giovanile.

Molto amato a Napoli per la doppia promozione ottenuta quasi dieci anni fa, Reja è reduce da due anni di inattività dopo l’esperienza con l‘Atalanta. In passato ADL aveva fatto una proposta simile al friulano, che aveva declinato perché preferiva continuare a allenare. Adesso Reja è a un passo dal Napoli, è intrigato dalla possibilità di diventare il responsabile delle giovanili e potrebbe avere al suo fianco un fedelissimo. Si tratta di Gianluca Grava, colonna del suo Napoli di qualche anno fa.