Connettiti con noi

Hanno Detto

Eriksson: «Ho insegnato bene a Mancini. Faceva già l’allenatore quando giocava»

Pubblicato

su

Mancini

Sven Goran Eriksson, ex allenatore della Sampdoria, ha esaltato il ct Roberto Mancini, suo calciatore all’epoca blucerchiata. Le sue dichiarazioni

Sven Goran Eriksson, in una lunga intervista a Il Mattino, ha parlato di Roberto Mancini. L’ex tecnico della Sampdoria ha fatto il punto sull’operato del ct della Nazionale, sottolineando le sua qualità già visibili all’epoca della loro esperienza in blucerchiato. Le sue dichiarazioni.

LEGGI TUTTE LE NOTIZIE SULLA SAMPDORIA SU SAMP NEWS 24

«Avrei potuto pensare che sono stato bravo ad insegnargli il lavoro. No, scherzi a parte, l’Italia gioca un gran bel calcio. Il migliore visto finora in questo Europeo. Ribadisco: ho capito che Mancini sarebbe diventato un grande tecnico al primo anno assieme alla Sampdoria e nel percorso che abbiamo fatto, poi, anche alla Lazio. Mentre era in campo, quando calcava il terreno di gioco, Mancini già faceva l’allenatore. Era straordinario».