Fiorentina, Vlahovic: «Con Ribery puntiamo alla Champions»

Fiorentina, Vlahovic: «Con Ribery puntiamo alla Champions»
© foto www.imagephotoagency.it

L’attaccante della Fiorentina, Dusan Vlahovic, ha commentato l’arrivo di Ribery e ha parlato del sogno Champions 

Intervistato a La Repubblica, l’attaccante della Fiorentina, Dusan Vlahovic, ha rilasciato alcune dichiarazioni sull’arrivo di Ribery in viola e ha parlato del suo sogno chiamato Champions. Le sue parole: «Quando sono venuto qui credevo che sarebbe stata una grande occasione per me. La Fiorentina è un top club in Italia, con una bellissima tifoseria. Non ho mai avuto dubbi sulla mia scelta. Quando ero giovane guardavo Ibrahimovic, Toni, Batistuta. I miei idoli. Idoli come i miei genitori. Mi manca anche Belgrado ma Firenze è così bella». 

«La mia esultanza? Non so, una volta visto un giocatore fare così e mi è piaciuto. Non faccio la mitraglia come Bati, lui è unico e mi dispiacerebbe imitarlo. È uno dei miei idoli. Da quando sono qui, tutti mi parlano di Batistuta: così un giorno sono andato su YouTube e mi sono guardato tutti i suoi gol in Argentina e nella Fiorentina. L’arrivo di Ribery? Dico perché non entrare quest’anno in Champions? Ribery ha vinto Champions, non so quante volte la Bundesliga. È fortissimo. Dall’altra parte Chiesa, uno che con un movimento, con un tiro, può cambiare la partita. Penso che sarebbe una grande fortuna giocare con loro».