Il fratello di Kean tranquillizza: «Per la Juve Moise è incedibile»

Il fratello di Kean tranquillizza: «Per la Juve Moise è incedibile»
© foto www.imagephotoagency.it

Le dichiarazioni del fratello di Moise Kean, Giovanni Kean, relative al futuro del numero 18 della Juventus

Gennaio potrebbe essere il suo mese. Dopo l’autunno e l’inverno vissuto in naftalina, Moise Kean potrebbe cambiare aria, e squadra, alla ricerca di maggiore minutaggio. Aumentano esponenzialmente i club che, nelle ultime settimane, si sarebbero interessati al numero 18 bianconero. Il giovane talento di prospettiva, infatti, sarebbe ampiamente corteggiato da diversi club italiani ed esteri: tra cui Bologna, Ajax, Leeds, Milan e Marsiglia.

Ma il fratello dell’attaccante ci tiene a far chiarezza. Giovanni Kean, infatti, ha sottolineato come la volontà della Juve non sia quella di vendere il classe 2000: «Ajax? Mio fratello in Olanda ha diversi amici, è in contatto con Kluivert e con lo stesso De Ligt, conosciuti ai tempi delle Nazionali giovanili. A Moise fa piacere avere tante squadre che lo cercano, ma se un top club come la Juve ti dice ‘tu non ti muovi da qui’ non puoi che essere fiero. Rinnovo? Confermo, ne hanno già parlato. È una prova di fiducia: la Juve punta su di lui, altrimenti lo avrebbe già lasciato partire. Gli ho sempre detto di non ascoltare le voci ma di vedere cosa fa la società per lui»