All’estero seguono Gattuso, ma lui vuole solo il Milan: rinnovo a un passo

© foto www.imagephotoagency.it

Il Milan è vicino al rinnovo di contratto di mister Gattuso: mentre si sprecano le voci dall’estero, il tecnico fa due richieste

Il rinnovo di Gennaro Gattuso si farà, nonostante le voci dall’estero. Da qualche settimana si susseguono i rumors su presunti corteggiatori per il tecnico del Milan, il quale sarebbe finito nel mirino di alcuni team che non militano in Serie A. Non si conoscono ancora i nomi dei club in questione, ma pare che qualcuno voglia fare sul serio. Anche Marco Fassone e Massimiliano Mirabelli, però, hanno intenzioni importanti. Nei prossimi due o tre giorni si troveranno con il mister calabrese e metteranno il rinnovo nero su bianco. Le cifre e la durata paiono confermati: due milioni fino al giugno 2021.

In più, Gattuso avrebbe fatto qualche richiesta alla dirigenza. In special modo si sarebbe soffermato sui giocatori che ha rivitalizzato più di ogni altro, vedi Patrick Cutrone o Davide Calabria. Una priorità è quella di dare un contratto adeguato all’attaccante, che finora ha giocato molto bene ma deve ancora vedere ricompensate le sue buone prestazioni. Un’altra questione riguarda Calabria: Gattuso non vuole privarsi del terzino, che sotto la sua guida è diventato un giocatore vero. Richieste non impossibili da realizzare, ma che denotano come Gattuso creda nel Milan e in questo Milan. Firmerà a breve, all’estero possono aspettare.