Genoa-Frosinone 0-0, pagelle e tabellino

Genoa-Frosinone 0-0, pagelle e tabellino
© foto www.imagephotoagency.it

Genoa-Frosinone, 26ª giornata Serie A 2018/2019: cronaca in diretta live con formazioni ufficiali, risultato, pagelle, tabellino e sintesi

Genoa-Frosinone 0-0 – Allo stadio ‘Luigi Ferraris’ di Genova, la squadra rossoblù e quella gialloblù pareggiano per 0-0 nella gara del 26° turno di Serie A. Un punto prezioso soprattutto per la squadra ciociara, che ha giocato un’ora di gara in dieci uomini contro undici per l’espulsione di Cassata. Genoa che sale a 30 punti rimanendo in zona tranquilla di classifica, Frosinone adesso penultimo con 17.

Genoa-Frosinone 0-0: pagelle e tabellino

MARCATORI: –

GENOA (4-3-3): Radu 6; Biraschi 6,5 (46′ Pandev 5,5), Romero 6, Zukanovic 6, Criscito 6; Bessa 6, Radovanovic 6, Lerager 6; Lazovic 6, Kouame 5,5 (78′ Dalmonte 5,5), Sanabria 6. A disposizione: Marchetti, Jandrei, Gunter, Sturaro, Lakicevic, Pereira, Dalmonte, Pezzella, Rolon, Pandev. Allenatore: Cesare Prandelli.

FROSINONE (3-5-2): Sportiello 6,5; Goldaniga 6,5, Salamon 6,5, Capuano 6,5; Paganini 6, Chibsah 6, Viviani 5,5 (56′ Maiello 6), Cassata 4,5, Molinaro 7; Ciano 6 (89′ Gori s.v.), Pinamonti 6 (73′ Ciofani 6). A disposizione: Iacobucci, Zampano, Simic, Brighenti, Ariaudo, Maiello, Sammarco, Valzania, Beghetto, Gori, Trotta, Ciofani. Allenatore: Marco Baroni.

ARBITRO: Maurizio Mariani (sez. Aprilia)

NOTE: Ammoniti Cassata, Viviani, Zukanovic, Kouame, Ciofani. Al 34′ espulso Cassata per doppia ammonizione. Possesso palla 62%-38%. Tiri totali: 9-3. Tiri in porta: 5-0. Calci d’angolo: 7-2.

GENOA – IL MIGLIORE

BIRASCHI 6,5 – Gioca solo un tempo ma di grande intensità dando un contributo rilevante in entrambe le fasi.

GENOA – IL PEGGIORE

KOUAME 5,5 – SI VEDE POCO E NON RIESCE A INCIDERE CONTRO LA DIFESA GIALLOBLU’.

FROSINONE – IL MIGLIORE

MOLINARO 7 – Gioca una grande partita sia in fase difensiva che offensiva. Nel finale si mette in mostra con un paio di chiusure eccellenti,

CASSATA 4,5 – IRRUENTO, LASCIA LA SUA SQUADRA IN INFERIORITA’ NUMERICA POCO DOPO LA MEZZORA DI GIOCO PER AVER RICEVUTO DUE CARTELLINI GIALLI IN MENO DI UN QUARTO D’ORA.


Genoa-Frosinone: diretta live e sintesi

SINTESI SECONDO TEMPO – Genoa che si riversa all’attacco contro un Frosinone pronto a ripartire. Tra il 20′ e il 23′ Lazovic ha due buoni palloni per il vantaggio ma trova il muro dei difensori gialloblù. Al 26′ Paganini colpisce la traversa da pochi passi, se pur in posizione irregolare. Al 40′ Lerager conclude da buona posizione mandando di poco a lato, poi, al 45′, Molinaro fa muro su un tiro potente di Dalmonte.

45’+4′ Triplice fischio al ‘Ferraris’: Genoa e Frosinone pareggiano per 0-0.

45′ Decretati 4 minuti di recupero

45′ Palla a Dalmonte in area e conclusione potente: Molinaro copre col corpo

45′ Su un disimpegno sbagliato del Genoa, Paganini si avventra e conclude dal limite: palla alta

44′ Terzo ed ultimo cambio nel Frosinone: esce Ciano, entra Gori

40′ Tiro di Lerager dai 15 metri: palla di poco a lato

37′ Ammonito Ciofani per un braccio largo su Romero

35′ Errore di Ciano in palleggio e palla recuperata da Criscito: il suo cross in area è intercettato dall’attento Sportiello

33′ Pandev, in area, si gira e conclude: palla rasoterra intercettata da Sportiello

33′ Secondo cambio nel Genoa: esce Kouame, entra Dalmonte

29′ Ammonito Kouame, falloso su Capuano

28′ Secondo cambio nel Frosinone: esce Pinamonti, entra Ciofani

26′ Paganini, servito da Pinamonti in piena area, conclude colpendo la traversa! Il giocatore del Frosinone era comunque in posizione di fuorigioco

23′ Azione fotocopia della precedente: conclusione al volo di Lazovic respinta da Capuano, ben appostato

20′ Tiro al volo di Lazovic da buona posizione e chiusura col corpo di Goldaniga

12′ Cross di Lazovic dalla destra e colpo di testa di Sanabria che non inquadra la porta

11′ Primo cambio nel Frosinone: esce Viviani, entra Maiello

8′ Zukanovic va alla conclusione dal limite, Sportiello para agevolmente

6′ Su calcio d’angolo per il Frosinone, Radu allontana il pallone non senza difficoltà

3′ Azione insistita del Genoa e conclusione di Criscito ampiamente imprecisa

1′ Inizia il secondo tempo della partita. Un cambio nel Genoa: Pandev è in campo al posto di Biraschi.


SINTESI PRIMO TEMPO – Partita piuttosto equilibrata fino alla mezzora di gioco e primo vero pericolo creato da Sanabria che, al 28′ sfiora il palo su calcio di punizione. Al 34′ il Frosinone resta in dieci uomini per l’espulsione di Cassata (doppia ammonizione). Al 44′ Bessa ci prova su schema, Sportiello è attento.

45’+1′ Finisce il primo tempo della partita: Genoa e Frosinone sono ferme sullo 0-0.

44′ Schema del Genoa e conclusione di Bessa dal limite: palla centrale, Sportiello para

37′ Goldaniga va al tiro dalla lunga distanza, palla sul fondo

36′ Ammonito Zukanovic, falloso su Ciano

34′ CASSATA VIENE ESPULSO PER DOPPIA AMMONIZIONE DOPO UN’ENTRATA FALLOSA SU BIRASCHI.

33′ Frosinone pericoloso con un tiro di Pinamonti dal limite: palla a lato di poco, ma l’attaccante era in fuorigioco

28′ Calcio di punizione di Sanabria dai 20 metri: tiro a giro che finisce a lato di pochi centimetri

25′ Ammonito Viviani, falloso su una ripartenza di Kouame

21′ Ammonito Cassata per una trattenuta su Biraschi

16′ Cross di Radovanovic dalla sinistra e bella chiusura di Capuano su Sanabria

15′ Cross di Molinaro dalla sinistra e conclusione ravvicinata al volo di Pinamonti: pallone impreciso

14′ Lo stadio Ferraris ricorda Davide Astori, scomparso il 4 marzo 2018

13′ Affondo di Bessa e conclusione dai 20 metri: Sportiello para senza grossi problemi

11′ Calcio di punizione di Lazovic: Sportiello, in uscita, anticipa Zukanovic

4′ Paganini va alla conclusione dal limte: pallone impreciso

1′ La partita è iniziata! Calcio d’avvio del Genoa

Squadre in campo al ‘Ferraris’, tra poco il calcio d’avvio di Genoa-Frosinone!


Genoa-Frosinone: formazioni ufficiali, Paganini e Molinaro dal 1′

GENOA (4-3-3): Radu; Biraschi, Romero, Zukanovic, Criscito; Bessa, Radovanovic, Lerager; Lazovic, Kouame, Sanabria.

FROSINONE (3-5-2): Sportiello; Goldaniga, Salamon, Capuano; Paganini, Chibsah, Viviani, Cassata, Molinaro; Ciano, Pinamonti.


Genoa-Frosinone: probabili formazioni e pre-partita

Genoa: Prandelli, oltre ai lungodegenti Favilli, Lapadula e Hiljemark non può contare su Mazzitelli e Veloso. Rossoblù previsti in campo con Radu tra i pali, Biraschi, Romero, Zukanovic e Criscito in linea difensiva; a centrocampo, Bessa è in vantaggio su Rolon per completare il reparto con Radovanovic e Lerager. In attacco, previsto lo schieramento del tridente con Lazovic, Sanabria e Kouame. Frosinone: Baroni, senza l’infortunato Ghiglione e il lungodegente Dionisi, deve valutare le condizioni di Zampano (contusione al piede). Gialloblù probabilmente in campo con Sportiello in porta, Goldaniga, Salamon e Capauano in linea di difesa; a centrocampo, si scaldano Zampano (o Paganini), Chibsah, Viviano, Cassata e Beghetto (pronto anche Molinaro). In attacco, Pinamonti è favorito su Ciofani per affiancare Ciano.

GENOA (4-3-3): Radu; Biraschi, Romero, Zukanovic, Criscito; Bessa, Radovanovic, Lerager; Lazovic, Kouame, Sanabria.

FROSINONE (3-5-2): Sportiello; Goldaniga, Salamon, Capuano; Zampano, Chibsah, Viviani, Cassata, Beghetto; Ciano, Pinamonti.


Genoa-Frosinone, i precedenti

I precedenti ufficiali tra Genoa e Frosinone sono 5 e contano 4 vittorie rossoblù e un pareggio. Le sfide giocate in Serie A sono 3 (2 successi genoani e un pareggio). Nella gara d’andata del campionato in corso, vittoria del Genoa a Frosinone col risultato di 2-1.


Genoa-Frosinone, l’arbitro della partita

Genoa-Frosinone sarà diretta dall’arbitro Maurizio Mariani della sezione di Aprilia. Gori e Prenna sono gli assistenti, Serra è il quarto uomo. Al Var, Nasca e Posado (Avar). Il Genoa conta 5 precedenti con l’arbitro Mariani (una vittoria, un pareggio e tre sconfitte). Nessun precedente con Mariani per il Frosinone.


Genoa-Frosinone Streaming: dove vederla in tv

Genoa-Frosinone sarà trasmessa a partire dalle ore 15 in diretta streaming per pc, smartphone, tablet, smart tv e console su tutti i device compatibili tramite app DAZN, gratuitamente per gli abbonati Mediaset Premium e a pagamento per quelli Sky Sport (anche in tv attraverso decoder Sky Q per tutti coloro che hanno acquistato il ticket aggiuntivo), ma sempre tramite app DAZN. Clicca qui per abbonarti un mese gratis a DAZN.