Gomez nel post partita: «La fascia? Era davvero troppo grande!»

gomez atalanta
© foto www.imagephotoagency.it

Le parole di Gomez al termine di Atalanta-Frosinone, posticipo della prima giornata di Serie A Tim 2018/2019

L’Atalanta inizia alla grande questo campionato di Serie A, vincendo 4-0 il match casalingo con il Frosinone. Protagonista assoluto della serata è stato il Papu Gomez, autore di due gol e due assist. Queste le sue parole a Sky Sport al termine della partita: «Sentivamo la mancanza del nostro stadio, visto che in Europa siamo costretti a giocare a Reggio Emilia. Siamo felice per questa vittoria, negli ultimi anni abbiamo sempre faticato all’inizio, ora stiamo meglio a livello fisico. Questa sera ho raggiunto i 50 gol in Serie A e per me era un obiettivo importante». 

Il numero 10 nerazzurro continua: «Il Copenaghen? Il nostro obiettivo è quello di entrare nei gironi di Europa League. Si tratta di una squadra organizzata, ma speriamo di vincere. Il mercato? Nelle ultime stagioni la società ha fatto cose straordinarie, non possiamo chiedere nulla. Tutti vorrebbero i giocatori più forti, ma a volte si può altre no. Il mercato è sempre strano, ma l’Atalanta ha una grande squadra. La fascia da capitano? Non è che non ho voluto rispettare il regolamento, era davvero troppo grande per me. Speriamo che dalla prossima sia più piccola».