Connettiti con noi

Hanno Detto

Hakimi: «Con Conte sono migliorato. Anche lui poteva andare al Real»

Pubblicato

su

Hakimi

Achraf Hakimi ha rilasciato alcune dichiarazioni a Onda Cero in cui ha sottolineato l’importanza di Antonio Conte nella sua crescita

Hakimi, Conte e il Real Madrid. Un filo leggerissimo che poteva legarli e probabilmente non lo farà più in futuro. Ecco le parole dell’esterno dell’Inter a Onda cero, emittente radiofonica spagnola:

«L’Inter ha creato un grande progetto per vincere questo campionato e sono molto orgoglioso di aver potuto aiutare a fare la storia del club. Conte mi ha messo sotto a lavorare difensivamente e questo lo apprezzo molto perché sono migliorato. E’ un allenatore esigente che lavora molto sulla tattica. Mi ha detto che era vicino a firmare per il Real ma che poi le trattative si sono rotte. Il Real ha un diritto di prelazione su di me, ma ha avuto l’opportunità di prendermi in estate e per alcune circostanze non lo hanno fatto. Sto facendo anch’io il Ramadan. Non possiamo mangiare e bere, ma cerco di stare nella miglior forma possibile»