Hamsik sfida il City: «Non vediamo l’ora! Record? Non ci penso»

hamsik
© foto www.imagephotoagency.it

Le dichiarazioni del capitano partenopeo, Marek Hamsik, alla vigilia di Manchester City-Napoli. Le ultimissime notizie

Maurizio Sarri ha parlato in conferenza stampa alla vigilia di Manchester CityNapoli con al suo fianco Marek Hamsik. Anche il capitano azzurro ha parlato della gara contro la formazione di Pep Guardiola. Queste le sue dichiarazioni più importanti: «Non vediamo l’ora di scendere in campo, sentire la musichetta della Champions ti carica e noi vogliamo giocare, dando il massimo. Sarà una gara difficile e sarà uno spettacolo per i tifosi. L’obiettivo è sempre quello massimale, giocare bene per vincere. Sappiamo che non sarà facile ma ci proveremo».

Prosegue il centrocampista slovacco: «Record di Maradona? Non ci penso, non è un’ossessione. Sarebbe bello raggiungerlo ma conta soprattutto il rendimento della squadra e io preferirei fare punti in questo stadio piuttosto che fare gol. Nel 2011 abbiamo giocato qui, il City non aveva raggiunto questi livelli, forse il Napoli in tutti questi anni è cresciuto di più: non sarà facile, ma è il Napoli più forte con cui ho giocato. Differenza reti importante? Conterà anche quella, in Champions conta tutto e bisogna sempre stare attenti. Il mio sogno? Vincere qualcosa di importante con il Napoli ma domani è solo una partita delle 60 che ci attende».