Rebus Icardi: incontro positivo, ma Marotta ha avvertito la coppia

icardi wanda nara inter
© foto www.imagephotoagency.it

Nel primo pomeriggio si è aggiunta un’altra puntata al rebus Icardi-Inter: c’è stata, infatti, una chiacchierata distensiva tra le parti

Si è aggiunta un’altra pagina al complesso ed intricato libro nerazzurro riguardante le vicende di Mauro Icardi e Wanda Nara. Oggi, nella sede nerazzurra, è andato in scena un triumvirato tra la coppia argentina e Beppe Marotta. Un incontro, come recita il tweet della società milanese:  «Cordiale volto alla ricerca di una soluzione nell’interesse di tutte le parti coinvolte».  Detto che Wanda e Maurito una volta usciti dalla sede del club sono apparsi molto nervosi e scuri in volto, l’incontro ha avuto esito positivo. Il summit, che ieri era stato preceduto da diverse telefonate tra il dirigente e la show girl, è avvenuto lontano dai riflettori per cercare di risolvere la situazione, con il calciatore che continua a chiedere la fascia da capitano per tornare a disposizione di Luciano Spalletti e aspetta di parlare con Steven Zhang.

La società, tuttavia, gli ha spiegato che la decisione presa sulla fascia è impossibile da cambiare. Le parti si aggiorneranno nei prossimi giorni, ma la volontà di dialogare c’è come testimoniato dal tweet dell’Inter. L’obiettivo è dare serenità all’ambiente, per evitare che lo scontro continui ogni giorno. Da sottolineare, comunque, che Marotta abbia “avvertito” i due protagonisti della vicenda, ammonendoli che la fascia non la riavrà indietro e nel caso avesse deciso di operarsi, l’Inter era pronta anche ad uno scontro legale e a tenerlo fino al 2021 senza possibilità di reintegro. Una presa di posizione decisamente forte da parte dell’ex dirigente bianconero, che però non ha scalfito la volontà della società di riavere il suo perno d’attacco in mezzo al campo. Seguiranno aggiornamenti, in attesa di una nuova puntata.