Connettiti con noi

Hanno Detto

Inaugurazione stadio Maradona, De Magistris: «Tanta amarezza, dibattito surreale»

Pubblicato

su

Il sindaco di Napoli, Luigi De Magistris, parla della diatriba scatenata per l’inagurazione dello stadio Maradona

Tutta l’amarezza di Luigi De Magistris: le parole del sindaco di Napoli a Canale 21.

«Ho molta amarezza. Siamo stati rapidissimi a intestare lo stadio a Diego, che è la persona napoletana-argentina che ha più unito il nostro popolo. Vedere in questi giorni un dibattito surreale, intossicato, perché volevamo mettere un altro step nel ricordo di Maradona perché purtroppo ancora non si può stare in uno stadio pieno con i tifosi. In attesa del giorno in cui i tifosi potessero tornare allo stadio, avevamo pensato di mettere la targa, la scultura e far venire 500 bambini in rappresentanza della città. Mettiamo da parte la festa, ricorderemo Maradona solo dal punto di vista formale e istituzionale».