Infortunio Joao Mario: può tornare con il Napoli, giornata decisiva

joao mario pastore calciomercato
© foto www.imagephotoagency.it

Infortunio Joao Mario, una tonsillite ha fermato il centrocampista dell’Inter prima della sfida col Milan. Potrebbe essere la giornata decisiva – 19 ottobre, ore 9.55

Oggi potrebbe essere la giornata decisiva per decidere o meno il ritorno di Joao Mario in campo, nel mirino c’è la partita dell’Inter col Napoli. La febbre è passata e ieri si è limitato a lavorare in palestra e a fare qualche corsa al coperto. Oggi potrebbe tornare a muoversi all’aperto e aumentare i carichi di lavoro, in vista di una possibile convocazione. La rifinitura di domani mattina sarà importante ma oggi è una giornata decisiva per capire se andrà in panchina.

Infortunio Joao Mario: oggi nuove verifiche, c’è ottimismo – 18 ottobre, ore 9.25

Oggi a Appiano Gentile si faranno nuove verifiche sullo stato di salute di Joao Mario. Il portoghese è ancora alle prese con la brutta tonsillite che gli ha fatto saltare il derby, ma c’è ottimismo sulla sua situazione. La speranza è quella di riuscire a portarlo almeno in panchina al San Paolo ma non c’è fretta, perché potrebbe essere replicato lo schieramento a centrocampo dell’Inter contro il Milan. Difficile vederlo titolare, ma comunque a Napoli può esserci.

Infortunio Joao Mario: c’è ansia per la gara col Napoli, ma dovrebbe rientrare – 17 ottobre, ore 9.10

Joao Mario dovrebbe recuperare per la sfida con il Napoli in programma sabato prossimo allo stadio San Paolo. L’allarmismo di Spalletti dovrebbe essere spento dai medici dell’Inter che contano di rimettere a nuovo il calciatore portoghese per la fondamentale sfida Scudetto di sabato prossimo. Un recupero sempre più probabile per l’Inter: JM scalda i motori.

Infortunio Joao Mario: rischia l’operazione? E’ in dubbio per Napoli- 16 ottobre, ore 10.40

«Joao Mario è difficile recuperi per Napoli, domani potrebbe subire un intervento. Ora è imbottito di antibiotici, ma chiedete al dottore». Parole e musica di Luciano Spalletti dopo InterMilan. Il centrocampista portoghese dunque potrebbe essere costretto a saltare anche la gara con il Napoli. Le condizioni del calciatore dell’Inter dovranno essere valutate nel corso della settimana e al momento è impossibile sbilanciarsi sul suo utilizzo in vista del big match contro gli azzurri.

Infortunio Joao Mario: tonsillite acuta, ma ci sarà a Napoli- 16 ottobre, ore 7.05

Joao Mario è finito in tribuna ieri per il derby, la tonsillite lo ha tenuto fuori, ma alla fine la mossa di Vecino titolare ha pagato. Il giocatore portoghese sembrava in dubbio anche per la sfida al vertice, quella di domenica con il Napoli in trasferta, ma alla fine dovrebbe farcela a tornare in campo. Difficile che la tonsillite duri fino a sabato sera, quindi sono parecchio alte le possibilità di rivederlo in campo, o almeno nella lista dei convocati di mister Spalletti.

Infortunio Joao Mario, il portoghese ha accusato una tonsillite acuta che lo costringerà a saltare il derby

Problema dell’ultimo minuto per Luciano Spalletti: Joao Mario è ko per un infortunio rimediato nelle ultime ore prima del derby. Il centrocampista portoghese ha accusato una tonsillite acuta che lo lascerà fuori dal match, come confermato dal tweet della società.

L’unico dubbio che doveva sciogliere il mister nerazzurro era quello legato alla trequarti, ruolo dove Spalletti doveva decidere se inserire Vecino o il portoghese. La scelta ora è più che mai chiara.
Uno strano infortunio quello occorso al centrocampista che suscita più di un dubbio sulla reale condizione del portoghese, possibile che sia ammalato poche ore prima del big match?