Connettiti con noi

Calcio italiano

Pogba, parla il Professore che l’ha operato: «Con la terapia conservativa la lesione si è aggravata. Rientro? Ecco quando»

Pubblicato

su

Roberto Rossi, Professore che ha operato Pogba, parla a Tuttosport dell’intervento e dei tempi di recupero

Roberto Rossi, Professore che ha operato Pogba, parla a Tuttosport dell’intervento e dei tempi di recupero. Le sue dichiarazioni:

TERAPIA CONSERVATIVA – «Diciamo che non ha funzionato. Anzi, la lesione si è aggravata. Immaginiamo il menisco come una guarnizione, costituita da fibre di collagene. A volte accade che le fibre non siano più riparabili: dipende dalla sede della lesione, dalla tipologia della lesione e dalla qualità dei tessuti. Quando martedì siamo intervenuti abbiamo valutato
tutti questi tre elementi».


L’OPERAZIONE –
 «Anche se avessimo voluto compiere una sutura del menisco rotto, non c’erano le condizioni per poterlo fare: non era più riparabile. Si è potuti intervenire soltanto
con una meniscectomia. Del resto, il giocatore era già stato visitato da due luminari del settore, una consulenza direttamente negli Stati Uniti e un’altra in Francia: in entrambi i
casi i chirurghi avevano dato indicazione per un intervento».

RECUPERO – «In accordo anche con i medici della Juventus abbiamo indicato in otto settimane il tempo necessario affinché Pogba possa riaggregarsi alla squadra e tornare agli allenamenti in gruppo. Questo è il tempo stimato, poi occorre valutare le condizioni e le reazioni quando inizierà a forzare».

CONTINUA SU JUVENTUS NEWS 24

News

video

Copyright 2021 © riproduzione riservata Calcio News 24 -Registro Stampa Tribunale di Torino n. 47 del 07/09/2021 - Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 26692 - P.I.11028660014 - Editore e proprietario: Sport Review s.r.l.