Southgate contro il Var: «Non chiarisce gli episodi dubbi»

southgate inghilterra
© foto Wikimedia Commons

Inghilterra-Italia è finita 1-1, un rigore deciso dal Var dà il pari agli azzurri e fa arrabbiare il ct inglese Gareth Southgate

Il Var dà, il Var toglie. In Inghilterra devono ancora farci l’abitudine, ma devono sbrigarsi. Inghilterra-Italia è stata decisa proprio dal Var e da un rigore che non va giù a Gareth Southgate: «Il rigore con il Var sembra una sentenza chiara e ovvia, ma non lo è. Una decisione del genere puoi discuterla anche tutto il giorno. L’arbitro aveva una buona visuale, anche col il Var non si arrivano a chiarire episodi del genere, ma ormai è successo, andiamo avanti».

Rivedendo il replay, si nota come Tarkowski entri con il piede sul piede d’appoggio di Chiesa, facendolo cadere a terra. Dalla riproposizione si vede che il rigore è netto e che il Var ha preso la giusta decisione. Southgate non è dello stesso parere, a quanto sembra. Il ct dell’Inghilterra non è il primo a ribellarsi contro il Video Assistant Referee, in Premier League anche Mauricio Pochettino non aveva speso belle parole contro quello strumento.