Inter, Cambiasso attacca la Juve: «Noi abbiamo vinto senza Ronaldo»

Inter, Cambiasso attacca la Juve: «Noi abbiamo vinto senza Ronaldo»
© foto www.imagephotoagency.it

Esteban Cambiasso, protagonista del Triplete con l’Inter di Mourinho, punge la Juventus: «Noi vincemmo senza una stella».

L’Inter del 2010, guidata in panchina da José Mourinho, riuscì a conquistare a fine stagione il Triplete, vincendo Scudetto, Coppa Italia e Champions League. La Juventus di Allegri potrebbe laurearsi 9 anni dopo Campione d’Europa, e dopo l’impresa sull’Atletico Madrid è stata accostata a quella squadra. Uno dei protagonisti dell’annata storica per i nerazzurri, Esteban Cambiasso, ha voluto fare tuttavia gli opportuni distinguo.

«Il nostro era un gruppo senza la stella. – ha sottolineato dagli studi di “Sky Sport” – Non abbiamo mai dovuto rimontare e non abbiamo dovuto prendere un Messi o un Ronaldo per vincere tutto. Il nostro era un gruppo senza la stella, come lo sono Cristiano Ronaldo o Messi: questi due sono giocatori unici, giocatori che fanno la differenza».

È sbagliato, dunque, secondo l’ex centrocampista argentino, mettere in relazione le due squadre: «Noi, ad esempio, avevamo uno come Samuel Eto’o, che veniva dal Triplete col Barcellona. – ha ricordato Cambiasso – Qual è stato il momento della svolta nel 2010? A differenza della Juve non abbiamo fatto rimonte come quella contro l’Atletico Madrid, ma l’aver passato gli ottavi col Chelsea ci ha dato consapevolezza. Il parallelismo tra noi e la Juve, dunque, non ci sta».