Inter, Nainggolan sospeso per motivi disciplinari: dovrà pagare una multa salatissima

Inter, Nainggolan sospeso per motivi disciplinari: dovrà pagare una multa salatissima
© foto www.imagephotoagency.it

Radja Nainggolan sospeso per motivi disciplinari: le ultime – 23 Novembre, ore 17

La notizia del giorno riguarda la momentanea sospensione dall’attività agonistica di Radja Nainggolan per motivi disciplinari. Il club nerazzurro, secondo le ultime indiscrezioni, sarebbe pronto a presentare una multa di circa 100mila euro.

Radja Nainggolan è stato sospeso dall’attività agonistica per motivi disciplinari

Incredibile ad Appiano Gentile dopo il brutto pareggio dell’Inter di Spalletti contro il Chievo Verona. Direttamente dal suo account ufficiale, l’Inter ha comunicato una decisione shock su Radja Nainggolan. Questo il testo: «FC Internazionale Milano comunica che Radja Nainggolan è momentaneamente sospeso dall’attività agonistica per motivi disciplinari». La motivazione sembra essere un ritardo agli allenamenti di oggi, che non è andata giù ai dirigenti nerazzurri, soprattutto pare a Beppe Marotta. Il calciatore belga salterà quindi con ogni probabilità la gara decisiva contro il Napoli di Ancelotti.