Inter, Joao Mario può ancora partire: si inserisce lo Schalke 04

Inter, Joao Mario può ancora partire: si inserisce lo Schalke 04
© foto www.imagephotoagency.it

L’Inter spera invano di vendere il jolly portoghese, completamente fuori dal progetto tecnico di Spalletti

Nonostante annate altalenanti, Joao Mario è piuttosto ambito all’estero. Infatti, negli ultimi giorni, sul suo conto si sono registrate le sirene delle due squadre di Siviglia, del Rubin Kazan e a sorpresa dello Schalke 04 dopo il mancato approdo in Premier League. L’interesse del club tedesco sembra essere veritiero e concreto, pronti ad investire per rilanciare il flop del mercato interista del 2016 alla pari di Gabigol.

Tramite il centrocampista, il club nerazzurro vorrebbe ricavare i 18 milioni necessari per concludere il mercato con il bilancio in attivo. Una soluzione plausibile quindi potrebbe essere il prestito con obbligo di riscatto fissato a 18 milioni. Dopo essersi messo in mostra nell’ultimo europeo vinto dal suo Portogallo, il classe 93′ è entrato in un vortice negativo senza fine, non riuscendosi veramente mai ad ambientare nella penisola italiana. Dopo il prestito semestrale con luci ed ombre al West Ham, il campionato tedesco per stile di gioco potrebbe essere quello ideale per le caratteristiche dell’ex Sporting Lisbona.