De Boer sottolinea: «La mia Inter giocava abbastanza bene»

de boer inter
© foto www.imagephotoagency.it

Reduce dall’esonero al Crystal Palace, Frank de Boer ai microfoni di Marca è tornato sulla sua parentesi sulla panchina dell’Inter: ecco le parole del tecnico olandese

Esonerato dopo quattro partite dal Crystal Palace, Frank de Boer è pronto per una nuova avventura. L’olandese, intervenuto ai microfoni di Marca, è tornato sulla sua esperienza sulla panchina dell’Inter, anch’essa terminata dopo poche giornate di campionato: «Quando vuoi cambiare serve del tempo: l’Inter voleva cambiare, da troppo tempo non lottava ad alti livelli ma non c’era pazienza».

Continua Frank de Boer, sulla panchina del club meneghino poco meno di tre mesi, senza ottenere risultati positivi: «La mia Inter giocava abbastanza bene, anche se i risultati non arrivavano: mi serviva un po’ più tempo. Ora sta andando bene, – continua l’ex centrocampista di Ajax e Barcellona – sono sicuro che può lottare per la vittoria dello scudetto».