Inter, Spalletti difende Icardi: «Grazie a lui ci giochiamo la Champions»

Iscriviti
icardi spalletti inter
© foto www.imagephotoagency.it

Il tecnico dell’Inter, Luciano Spalletti, difende il capitano Mauro Icardi e prepara la delicata sfida per la Champions League contro la Lazio

Il tecnico dell’Inter, Luciano Spalletti, torna sulla brutta sconfitta di San Siro contro il Sassuolo. A Castelfiorentino, in occasione del dodicesimo memorial intitolato a Riccardo Neri e Alessio Ferramosca, i due giovani juventini scomparsi nel dicembre 2006, l’allenatore toscano ha dichiarato: «E’ vero che contro il Sassuolo è stato un pessimo risultato. Tuttavia la prestazione non è stata così negativa. Noi no abbiamo mai parlato di avversario facile e di goleada. Ci sarebbe piaciuto portarla a casa anche vincendo 1-0» le parole riportate da La Gazzetta dello Sport.

In molti hanno puntato subito il dito contro Mauro Icardi, accusandolo di essere uno dei principali colpevoli. Spalletti però non ne vuole sentire parlare e spazza via subito qualsiasi critica: «Mauro con i suoi gol è stato determinante per accumulare molti dei punti raccolti fin’ora. Sarebbe assurdo colpevolizzarlo. E’ merito suo se ci possiamo ancora giocare un posto in Paradiso». Infine sulla gara con la Lazio aggiunge: «Dovremo vincere contro una grande squadra. Sarà molto dura».