Connettiti con noi

Hanno Detto

Inter, Stankovic: «Squadra ora più concreta. Inzaghi rispetto a Conte…»

Pubblicato

su

Dejan Stankovic, ex centrocampista dell’Inter, ha analizzato il momento dei nerazzurri e la sfida contro la Lazio

Dejan Stankovic ha parlato a La Gazzetta dello Sport. Ecco le parole dell’ex centrocampista sulla situazione dell’Inter:

LAVORO INZAGHI – «Ora con la match analysis tutti sanno tutto di tutti. Ma lui era così già vent’anni fa. Studiava ogni partita, conosceva ogni singolo difetto dei difensori. Così segnava, così li beffava. Simone era velocissimo? No. Aveva un grande fisico? No. Ma sapeva dove cercare falli, dove attaccare. E non parlo delle grandi partite, ma di quelle contro avversari che…vabbè, non faccio nomi, ma magari si poteva pure fare a meno di studiarli. E invece lui era lì, a curare i particolari».

INTER  – «È una squadra paziente, concreta. E poi, rispetto a Conte, c’è un po’ più spazio per l’improvvisazione, per la giocata del singolo. Gli automatismi e l’organizzazione tattica devono essere la base, ma poi è giusto esaltare anche le qualità individuali».

LEGGI IL RESTO DELL’INTERVISTA SU INTERNEWS24.COM