Connettiti con noi

Inter News

Chiamatela zona Spalletti: Inter, sono 18 i gol dopo l’80’. Ecco i 7 più significativi

Pubblicato

su

spalletti inter

L’Inter di Luciano Spalletti ha realizzato ben 18 gol dall’80’ minuto in poi. Numeri incredibili per la formazione nerazzurra

Per alcuni è culo, per altri è fortuna, per altri ancora è carattere. Comunque la si voglia leggere è innegabile che l’Inter di Luciano Spalletti abbia spesso e volentieri trovato la forza di ribaltare le partite nei minuti finali. Sono ben 18 i gol realizzati dalla formazione nerazzurra, dall’arrivo di Luciano in panchina, dal minuto 80 in poi! Numeri incredibili che fanno capire l’applicazione e il grande spirito dei nerazzurri. Contro il Tottenham sono arrivati 2 gol capaci di ribaltare la partita, contro la Samp è arrivato il gol decisivo al ’94, firmato Brozovic.

Sono 7 i momenti particolarmente significati di questo primo anno e mezzo. Il gol di Skriniar al minuto 82 di Crotone-Inter, l’1-0 di Danilo D’Ambrosio contro il Genoa tra le mura amiche, il 3-2 definitivo di Mauro Icardi nel derby contro il Milan oppure i 2 gol di Matias Vecino, il primo che è valso l’1-1 contro la Roma, il secondo, contro l’altra romana, ovvero la Lazio, che è valso il sorpasso definitivo in partita (gol del 2-3 al minuto 81) ma soprattutto il definitivo sorpasso in campionato e la qualificazione in Champions League. Quest’anno, come detto, ecco i gol, ancora di Vecino, al ’92 contro il Tottenham e di Brozovic al ’94 contro la Sampdoria. Da oggi chiamatela pure zona Spalletti!