Connettiti con noi

Champions League

Inter, Inzaghi: «Col Liverpool voglio la mente libera, in attacco…»

Pubblicato

su

Inzaghi: «Col Liverpool voglio la mente libera, in attacco…». Le parole del tecnico dell’Inter

Simone Inzaghi, allenatore dell’Inter, ha parlato ai microfoni di Sky Sport alla vigilia del match contro il Liverpool. Le sue parole:

MENTE LIBERA – «La squadra dovrà entrare in campo con la mente libera perché, probabilmente, un avversario del genere in un ottavo di finale ti può comportare delle pressioni che invece non ci devono essere assolutamente».

PARTITA – «Dovremo essere bravi a gestire la palla come sempre, sapendo che affrontiamo la squadra a parer mio più forte d’Europa in questo momento e che è in un ottimo stato di forma e con tutti i giocatori a disposizione. In questo tipo di partite sono le motivazioni che possono fare la differenza».

ATTACCO – «Per quanto riguarda gli attaccanti, con l’infortunio di Correa c’è Caicedo che è arrivato da poco e sta lavorando per mettersi alla pari degli altri e ritrovare la forma. Gli altri tre che ho a disposizione mi hanno dimostrato di star bene tutti e tre: Dzeko viene dal gol di Napoli, Sanchez ha fatto gol con la Roma e Lautaro a Napoli ha fatto una grande gara. È stato dentro il match e ha lavorato molto bene».