Inzaghi: «Primato? Siamo tutti felici, continuiamo su questa strada»

Iscriviti
© foto www.imagephotoagency.it

Simone Inzaghi ha parlato ai microfoni di Sky Sport dopo il successo contro il Bologna all’Olimpico. Le parole del tecnico

Simone Inzaghi ha parlato ai microfoni di Sky Sport dopo il successo contro il Bologna all’Olimpico. Le parole del tecnico della Lazio.

PRIMATO«Alla fine del ritiro ero molto soddisfatto di come la squadra aveva lavorato. Sapevo che avremmo fatto molto bene ma dire che saremmo stati primi in classifica, ce ne passa. Siamo tutti molto contenti».

LUIS ALBERTO – «Sarebbe riduttivo parlare solo di Luis Alberto e Milinkovic. Parlerei del gruppo. Per me lasciare in panchina Vavro e Caicedo è stato difficilissimo perchè arrivavano da una grande partita disputata a Genova. I ragazzi accettano queste scelte e andiamo avanti per questa squadra».

STRAKOSHA – «Migliore in campo? Bisogna sempre calcolare che ci sono degli avversari. Questa partita per noi era difficilissima ma l’abbiamo preparata nei minimi particolari. Nel primo tempo il vantaggio poteva essere più ampio mentre nella ripresa abbiamo sofferto anche grazie al Bologna».

JUVE INTER – «Juve-Inter rinviata? A questa cosa non ho minimamente pensato. In Italia abbiamo un problema grave in questo momento e al di là delle partite spostate dobbiamo sconfiggerlo al più presto».

SQUADRA DELLO SCUDETTO DEL 2000 – «Analogie? L’atmosfera è la stessa. Abbiamo un grandissimo spogliatoio, con ragazzi che si vogliono bene. Sanno le decisioni che devo prendere e le accettano ben predisposti. Anche l’anno dello Scudetto eravamo tanti e quello che diceva Eriksson lo accettavamo volentieri»