Jorginho in lacrime dopo Napoli-Torino: è un addio? – VIDEO

Iscriviti
jorginho
© foto www.imagephotoagency.it

Il centrocampista del Napoli, Jorginho, è scoppiato in lacrime alla fine di Napoli-Torino. Lacrime amare per il sogno Scudetto in fumo o lacrime d’addio?

Non è passato inosservato il pianto di Jorginho al termine di NapoliTorino. Il centrocampista è rimasto da solo sul terreno di gioco alla fine della gara con il Torino che ha decretato la fine dei sogni di gloria degli azzurri: il Napoli si trova a 6 lunghezze dalla Juventus a 2 giornate dalla fine e solo l’aritmetica tiene in vita la formazione di Sarri ma, in caso di arrivo a pari punti, la Juve è in netto vantaggio grazie alla differenza reti ed è virtualmente campione d’Italia.

Il centrocampista azzurro è scoppiato in lacrime al triplice fischio finale ed è stato consolato tra le braccia dello speaker Decibel Bellini. Il sogno Scudetto è svanito perché lo Scudetto resterà nelle mani della Juventus. Il centrocampista italo-brasiliano non ha trattenuto le lacrime. Qualcuno parla però di lacrime d’addio: Jorginho è corteggiato dai grandi club della Premier League, in particolare dal Manchester City di Pep Guardiola, e potrebbe aver salutato i suoi tifosi in questo modo. Difficile trovare una motivazione certa. Non resta che attendere gli sviluppi del calciomercato estivo ma d’altronde De Laurentiis non ha escluso sorprese.