Connettiti con noi

Champions League

Juventus, Allegri: «La stagione si decide a marzo. Possiamo passare il turno in Champions» – VIDEO

Pubblicato

su

Massimiliano Allegri, allenatore della Juventus, ha parlato alla vigilia del match in Champions League contro lo Zenit

Massimiliano Allegri, allenatore della Juventus, ha parlato alla vigilia del match in Champions League contro lo Zenit. Le sue dichiarazioni in conferenza stampa.

ZENIT – «Sono una buona squadra con giocatori tecnici a metà campo e davanti. È una squadra molto europea che gioca un bel calcio. A Londra hanno fatto bene anche a livello difensivo. Per noi è importante perché con un risultato positivo aumentiamo le possibilità di passaggio del turno».

DE LIGT – «De Ligt è completamente recuperato e gioca, se no avrebbe giocato Rugani che sta bene».

FORMAZIONE – «De Ligt, Bonucci e Szczesny giocano, gli altri devo ancora decidere. Anche in basi a sostituzioni e chi deve recuperare».

ARTHUR – «Sicuramente avrà minutaggio maggiore, vediamo se dall’inizio o no. Può giocare davanti alla difesa o mezzala di regia. Deve essere uno di quelli con Locatelli e Bentancur che detta i tempi alla squadra. Rabiot, McKennie, Bernardeschi, sono tutti più incursori».

MORATA – «Sta bene, ha pienamente recuperato e potrebbe partire dall’inizio».

SVOLTA – «Avevamo bisogno di risultati, c’erano mancati all’inizio. Sono migliorate le prestazioni come approccio e spirito. Dobbiamo migliorare molto negli ultimi 30 metri in cui serve più lucidità. All’inizio sono state fatte prestazione buone con episodi contrari. Ora ci vuole calma e non farci prendere dalla fretta, le stagioni si decidono a marzo e noi dobbiamo essere in grado di giocarcela in tutte le competizioni».

LEGGI LE DICHIARAZIONI COMPLETE SU JUVENTUSNEWS24

Advertisement

Facebook

Advertisement