Juventus, Cristiano Ronaldo sfida Messi: «Perché non vieni in Italia?»

Juventus, Cristiano Ronaldo sfida Messi: «Perché non vieni in Italia?»
© foto www.imagephotoagency.it

Cristiano Ronaldo ha rilasciato una lunga intervista ai tre quotidiani sportivi e su Messi ha assicurato: «Sono io a mancare a lui».

L’impatto con il calcio italiano è stato come se lo aspettava per Cristiano Ronaldo. Il fuoriclasse portoghese, dopo l’ambientamento iniziale, ha iniziato a segnare con regolarità ed ora è il grande trascinatore della Juventus di Allegri. Intervistato da Gazzetta dello Sport, Corriere dello Sport e Tuttosport, il campione portoghese ha voluto lanciare una vera e propria sfida al suo rivale di sempre, il numero 10 del Barcellona Lionel Messi.

«Forse sono io a mancare a lui. – ha affermato CR7 – Sono andato forte in tutti i campionati per le squadre più prestigiose e in Nazionale, lui sempre in Spagna. Magari è Messi ad aver bisogno di me. Più di quanto io abbia bisogno di lui, comunque». Per questo a Ronaldo farebbe piacere una nuova affascinante sfida con “La Pulga”, stavolta in Serie A.

«Sono venuto in Italia, ho accettato la sfida e mi è piaciuto. – ha proseguito il numero 7 della Juventus – Ho contribuito a rendere la gente felice, dovunque. Quindi, Leo: perché non vieni anche tu a giocare qui? Ma se Messi è felice dov’è, a me sta bene. Lo rispetto, come persona e come collega. È un grande giocatore e un ragazzo simpatico. Non ne sento la mancanza, no. Né di lui né di null’altro».

PJANIC LANCIA LA JUVENTUS: «VOGLIAMO IL TRIPLETE»