Kalinic lascia, Bernardeschi rinnova con la Fiorentina ma solo a fine anno

kalinic
© foto www.imagephotoagency.it

Il piano della Fiorentina per tenere Bernardeschi: cedere Kalinic. Per Babacar invece l’ipotesi è quella del prestito. Le ultimissime notizie di mercato

Kalinic lascia, Bernardeschi rinnova con la Fiorentina ma solo a fine anno – 10 marzo

Federico Bernardeschi, talento della Fiorentina, dovrebbe rimanere a Firenze almeno per un’altra stagione. Questo è l’obiettivo del club viola che vorrebbe blindare il talento di Carrara con un nuovo contratto. Secondo “La Gazzetta dello Sport” l’attuale accordo scadrà nel 2019 ma le parti ne parleranno solo a fine stagione: sicuro il ritocco dell’ingaggio, probabile l’inserimento di una maxi-clausola rescissoria, probabile anche che venga proposta la fascia da capitano al numero 10.

Kalinic – Bernardeschi: futuri opposti – 9 marzo, ore 15.54

Sarà la Fiorentina di Bernardeschi, e non più di Kalinic. Il Corriere Fiorentino scrive del summit di fine stagione tra la società gigliata e Giuseppe Bozzo per trattare il rinnovo di contratto. I Della Valle hanno intenzione di trattenere il numero 10 a Firenze e gli proporranno un ingaggio raddoppiato per i prossimi 4 anni rispetto al milione più bonus che guadagna attualmente.

Kalinic verso l’addio, Bernardeschi no – 9 marzo, ore 11.56

L’Inter punta forte su Federico Bernardeschi ed è pronta a offrire 40 milioni di euro per il talento della Fiorentina. C’è già chi parla di accordo tra le parti ma dalla Fiorentina smentiscono. Secondo “Repubblica” la Fiorentina vuole trattenere il suo numero 10 costruendo attorno a lui la squadra del futuro. Il progetto viola è semplice: cedere ora Bernardeschi sarebbe una mossa sbagliata per il progetto dei Della Valle. La piazza è scontenta e la partenza del talento di Carrara agiterebbe ulteriormente gli animi. L’idea del club è di arrivare al rinnovo e far rimanere Berna a Firenze almeno per un altro anno per poi eventualmente cederlo all’estero (il Bayern Monaco continua a seguirlo e ad apprezzarlo). Per rifondare la squadra c’è bisogno di denaro e la cessione di Kalinic potrebbe fruttare un’importante somma. Nessuno metterà sul piatto i 40 milioni offerti dal Tianjin Quanjian ma la speranza della Fiorentina è di cedere il centravanti croato per almeno 20 milioni. Kalinic piace in Premier League e in Bundesliga e potrebbe partire in estate. Anche Babacar potrebbe lasciare la viola: l’attaccante potrebbe andare via in prestito.