Khedira asciuga le lacrime a Buffon: «Ti aiuteremo a vincere la Champions League»

champions
© foto www.imagephotoagency.it

Le lacrime di Gigi Buffon hanno fatto il giro del globo e compagni ed ex hanno provato a rincuorare il portierone della Juventus

Prima Dani Alves, poi Sami Khedira. Non smettono di arrivare gli attestati di affetto nei confronti di Gianluigi Buffon. 20 anni con la maglia azzurra conclusi con le lacrime di San Siro, espressione sincera di emozioni e delusione per non aver potuto prendere parte al suo sesto Mondiale in carriera. Il centrocampista tedesco della Juventus, però, assicura a Gigi che ben presto tornerà a sorridere, magari alzando al cielo proprio la Coppa dalle grandi orecchie.

Khedira ne ha parlato così alla Bild: «Vedere Buffon piangere è una cosa che fa male, indipendentemente se tu sia italiano o no. Parliamo di un grande uomo di sport, una leggenda. Speravo, vivamente, che potesse prendere parte al suo ultimo torneo per nazioni. Personalmente sono triste sia per i miei compagni di squadra che per l’Italia in generale: le cose stanno migliorando, i club investono e le squadre giocano un bel calcio. Questa mancata qualificazione ai Mondiali, però, è un disastro. Lo hanno già detto e sono sicuro che ci riusciranno: l’Italia si rialzerà. Ho mandato un messaggio a Buffon, però credo che adesso contino più gli obiettivi: lo aiuteremo a vincere la Champions, l’unico trofeo che gli manca» .