Kolarov e il derby da ex, inseguendo il record di Selmosson

kolarov
© foto www.imagephotoagency.it

Kolarov domenica affronta per la prima volta il suo passato e vivrà il derby da ex laziale

Aleksandar Kolarov si appresta a vivere il suo primo derby da romanista per il terzino serbo però sarà una partita dal sapore particolare visto che in Italia ha vestito per tanti anni la maglia della Lazio. Prima di lui altri hanno attraversato il Tevere scambiando il giallorosso con il biancoceleste e viceversa. In passato Fulvio Bernardini ha giocato e allenato entrambe le squadre e a lui è intitolato il centro tecnico di Trigoria. Altri hanno diviso la tifoseria come Ciccio Cordova o Lionello Manfredonia, che con il suo passaggio in giallorosso è stato in grado di spaccare la Curva Sud. Un record del tutto singolare però lo detiene lo svedese Selmosson, soprannominato “raggio di luna”, che nel 1958 passò dalla Lazio alla Roma ed è stato l’unico a segnare nel derby con entrambe le maglie. Chissà che Kolarov non decida di entrare nella leggenda con la partita di sabato.