Il bivio di Keita Balde Diao | GdS

© foto www.imagephotoagency.it

O sboccia o parte: la Lazio non vuole più aspettare

La Lazio ha messo alle strette Keita Balde Diao, o diventa un giocatore su cui fondare il futuro biancoceleste oppure può andare via. In questo finale di stagione Keita deve trovare quelle certezze che sembrava aver raggiunto nel playoff di Champions League ma che poi ha lasciato per strada: ultimamente Stefano Pioli lo relega in panchina ma alla Lazio serve una scintilla in fase offensiva e serve il balzo definitivo di Keita, il cosiddetto salto di qualità.

ALTRIMENTI PARTE – Keita vorrebbe rimanere alla Lazio ed essere una delle fondamenta per il futuro, visto che è ancora giovanissimo (compirà a breve ventun anni). Qualora però non dovesse ripagare le attese potrebbe partire e salutare la Lazio: Claudio Lotito è un suo grande estimatore e lo valuta venti milioni di euro. Per ora non c’è nessuno alla finestra ma, come riporta La Gazzetta dello Sport, Keita è di fronte a un bivio e la cessione è una possibilità da non perdere di vista.