Lazio, Lotito tranquillizza Simone Inzaghi: «Champions non indispensabile»

Lazio, Lotito tranquillizza Simone Inzaghi: «Champions non indispensabile»
© foto www.imagephotoagency.it

Claudio Lotito ha parlato a margine di un evento contro il bullismo: «Se la Lazio giocherà al massimo lotterà fino alla fine».

Il patron della Lazio, Claudio Lotito, è intervenuto a margine dell’evento “No bulli” voluto dalla Regione Lazio per parlare degli obiettivi stagionali dei biancocelesti. «La Champions League? Non ci giochiamo la sopravvivenza dell’essere umano ma solamente un obiettivo. È importante arrivarci, ma non indispensabile».

«Spero che in questa lotta possa prevalere la migliore squadra – ha proseguito il numero uno biancoceleste – e se la Lazio giocherà al massimo delle sue possibilità sarà in grado di confrontarsi fino alla fine con tutte le squadre». Simone Inzaghi, insomma, con la squadra che finora non ha saputo ripetersi ai livelli dello scorso anno, può stare tranquillo. L’Aquila è al momento ottava con 42 punti, ma deve ancora recuperare la gara con l’Udinese.