Lazio, Marchetti: «Momento difficile, ma ne usciremo»

© foto www.imagephotoagency.it

LAZIO MARCHETTI EUROPA LEAGUE – Intervenuto nella conferenza stampa della vigilia insieme a Petkovic, Federico Marchetti, portiere della Lazio, ha analizzato con lucidità il momento no che sta vivendo la squadra: «I numeri parlano chiaro – ha spiegato – ed è innegabile che quello che stiamo facendo non basta: ce lo siamo detti anche al termine della gara con il Genoa. Poi, però, vado a vedere le prestazioni e dico che parlare di crisi di gioco è errato: creiamo molte occasioni, ma se la palla non entra… Per quanto riguarda la difesa, forse in passato concedevamo anche di più, quest’anno gli avversari fanno poco ma sono più che cinici».

DETTI – «Quando perdi – ha proseguito – anche la testa inizia a fare duemila viaggi per capire cosa non va. E’ solo un momento, ne usciremo presto. Come diceva mio nonno, dopo la tempesta c’è sempre il sole. Obiettivo Europa League? Innanzitutto vogliamo arrivare in Europa attraverso il campionato, poi è normale, il girone in coppa è aperto e vogliamo fare il massimo per andare avanti: se supereremo il turno, sapremo di poter dire la nostra».