Leonardo, nuovo attacco al Milan: «Conti non capisce nulla di tattica»

leonardo Antalyaspor
© foto www.imagephotoagency.it

Leonardo torna a parlare negativamente del Milan: questa volta se la prende con le conoscenze tattiche dell’esterno Andrea Conti

Quello tra Leonardo e il Milan è un rapporto diviso in due capitoli: il primo parla di una storia d’amore bellissima, tra campo, dirigenza e panchina; il secondo si apre con la turbolenta rottura con Silvio Berlusconi, cui segue il passaggio contestato all’Inter e l’astio dei tifosi traditi presente tutt’ora. C’è da dire, però, che neanche Leo ce la mette tutta per risultare simpatico agli occhi del tifoso rossonero medio. Prima le critiche alla vecchia dirigenza, poi lo scetticismo nei confronti dei cinesi e adesso…adesso un nuovo attacco al Milan.

Intervenuto al programma Sky Calcio Club, Leonardo stava parlando di come i calciatori in Italia, e in particolare i terzini, capiscano poco di tattica. Nel momento di trovare un giocatore per fare un esempio di quanto aveva appena affermato, indovinate un po’, Leonardo ha preso di mira proprio un giocatore del Milan, Andrea Conti: «In Italia l’80% dei giocatori capisce poco di tattica, soprattutto i terzini: pensate ad esempio che Andrea Conti capisca qualcosa a livello tattico? Lui pensa solo a giocare…»

Condividi