L’ex agente di Osimhen svela: «Non voleva venire in Italia per il problema razzismo»

Osimhen
© foto www.imagephotoagency.it

L’ex agente di Victor Osimhen racconta l’avvicinamento al Napoli del suo ex assistito: ecco le parole sull’attaccante nigeriano

Jean-Gérard Benoit Czajka, ex agente di Victor Osimhen (sempre più vicino al Napoli), ha parlato a France Football.

«Victor non voleva andare in Italia. Fin dall’inizio era bloccato sul giocare in Serie A perché spaventato dai problemi di razzismo. Anche a marzo-aprile mi ha detto: ‘Non voglio giocare in Italia, anche se è alla Juve per 10 milioni netti’. Poi Victor ha parlato molto anche con Koulibaly, decisivo nella sua scelta».