Lincoln, si apre la corsa al talento brasiliano

Lincoln Correa dos Santos
© foto Lincoln Correa dos Santos - Flamengo

Messosi in mostra con il Flamengo, Lincoln è il nuovo che avanza: si apre un’asta per il giovane brasiliano, ci sono anche Inter e Juventus

La corsa all’ultimo talento del calcio brasiliano è appena iniziata. Dopo il boom Vinicius, poi acquistato dal Real che lo attende per luglio, ora il vivaio del Flamengo ha messo in mostra un’altra stella, con la Juve pronta a iscriversi anche a questa corsa: si tratta di Lincoln. Centravanti classe 2000, protagonista con la maglia del Brasile al Mondiale Under 17 e pronto a scalare posizioni anche nella massima serie brasiliana. Piedi buoni e grande fisico, segna a raffica.

ASTA – Come riporta Tuttosport, però, costa tanto. Pronti, via, la clausola rescissoria da 30 milioni pone un tetto attualmente troppo alto per una scommessa del genere: per valutarlo ci sarà tempo però, perché fino a quando non compirà 18 anni non potrà lasciare il Brasile (16 dicembre 2018). Più di un anno per provare a lavorare ai fianchi dell’entourage del giocatore e del club brasiliano, con l’Inter che dall’Italia già ha mosso a sua volta i primi passi lanciando la sfida alla Juve e a tutti i top club internazionali, dal Real al Barcellona passando per United e City.

LEGGI ANCHE: Lincoln Correa dos Santos, l’astro nascente brasiliano seguito dalla Juventus