Connettiti con noi

Azzurri

Locatelli: «L’interesse della Juve fa piacere. Da domani penserò al mercato»

Pubblicato

su

Manuel Locatelli ha parlato ai microfoni di Sky Sport all’indomani della vittoria dell’Europeo. Le sue parole

Manuel Locatelli ha parlato ai microfoni di Sky Sport all’indomani della vittoria dell’Europeo. Le sue parole.

BERGOMI – «Vivo di passione e il calcio è una passione e quando vedo i campioni come Bergomi mi comporterò di conseguenza, portando avanti la passione per il calcio»

CHIELLINI – «Con Leo (Spinazzola ndr) è stato emozionante, ha fatto un Europeo fantastico, peccato non l’abbia finito ma sono sicuro che si riprenderà. Con Giorgio (Chiellini ndr) dopo il rigore sbagliato ero terrorizzato, fuori di me, non riuscivo a guardare da nessuna parte, mi crollava il mondo addosso e Chiellini mi diceva che vincevamo e me l’ha ripetuto. L’avrei tirato ieri ma meglio che hanno tirato gli altri. Quello che ci siamo trasmessi ieri con Chiellini sia ieri che con la Spagna è stato incredibile».

MERCATO – «Con qualsiasi squadra in cui andrò chiederò un permesso per andare a vedere mia sorella sposarsi. Non ho mai pensato al mercato, quando ti giochi una competizione così importante non puoi non pensare a quello. Da domani penserò al mercato. Fa piacere, la Juve è una grandissima squadra ma ora tifo Italia».