Mail: Yanga-Mbiwa, Roma vs. Newcastle

© foto www.imagephotoagency.it

Scontro tra i due club per una clausola che riguarda il giocatore

Se ne è parlato ieri in Italia, se ne parla oggi anche in Inghilterra: il soggetto del contendere è Mapou Yanga-Mbiwa, il difensore che la Roma ha acquistato in estate dal Newcastle (praticamente alla fine della sessione di mercato). Il francese è arrivato in giallorosso in prestito con diritto di riscatto fissato a 7 milioni di euro, con una clausola aggiuntiva però: al raggiungimento della ventesima presenza in campionato, il giocatore sarebbe stato riscattato automaticamente dalla Roma, quindi il diritto sarebbe diventato obbligo di riscatto. 

QUELLA CLAUSOLA – Secondo il Daily Mail, in edicola oggi, il giocatore ha giocato 19 partite di campionato, ma si tratta evidentemente di un errore, visto che siamo arrivati alla diciottesima giornata di Serie A, per il momento. Yanga-Mbiwa ha giocato 11 partite in campionato ed altre cinque in Europa, per un totale di sedici. La sostanza comunque non cambierebbe: la Roma prova a negoziare la clausola, provando a riscattare il giocatore ad un prezzo più basso (5 milioni di euro, pare). Fino ad allora, però, Garcia potrebbe tenere il connazionale in panchina per non farlo avvicinare alla fatidica soglia delle venti presenze. Una sorta di ricatto al Newcastle: o tratti, o non ci sarà mai nessun obbligo di riscatto.