Matuidi svela: «Allegri gran gestore. La mia esultanza? Vi spiego» – VIDEO

Matuidi svela: «Allegri gran gestore. La mia esultanza? Vi spiego» – VIDEO
© foto www.imagephotoagency.it

Blaise Matuidi, centrocampista della Juventus, ha parlato della sfida con il Genoa, di Allegri, di Ronaldo e di tanto altro ancora

Matuidi Charo: l’esultanza del centrocampista della Juventus. Il mediano ha parlato a DAZN raccontando da dove nasce la sua esultanza: «Charo deriva da charognard, avvoltoio, è qualcuno che non molla mai, che lotta sempre e dà sempre il massimo. E’  l’emblema di chi non ha avuto nulla. Quando giocavo in Francia c’era un cantante che ha reso questa esultanza celebre. Faceva questo movimento nel video e ha fatto un ritornello col mio nome (Matuidi Charo). I miei figli non esultano come Cristiano Ronaldo, esultano come il loro papà».

Prosegue Matuidi: «Allegri? E’ bravissimo nella gestione degli uomini ma anche nella tattica delle partite. Sa gestire i giocatori e tutto lo spogliatoio. Sappiamo che la Juve ha uno spogliatoio fatto di grandi giocatori e Allegri sa gestire molto bene i campioni che ci sono all’interno dello spogliatoio bianconero e quando sai gestire i campioni vuol dire che sei un grande allenatore. Genoa? E’ importante vincere, andremo lì con il solo obiettivo di vincere. Sicuramente abbiamo le capacità per fare un risultato positivo a Marassi. Non sarà semplice ma ci proveremo. Cristiano Ronaldo? E’ il giocatore più forte, siamo felici di lui. Ha giocato una partita eccezionale contro l’Atletico, ma penso che dimostri la sua eccezionalità nel lavoro quotidiano. Lui mi sorprende ogni giorno perché lavora più degli altri».