Connettiti con noi

Milan News

Milan, Ambrosini rivela: «Ogni tanto Nesta e Thiago Silva litigavano»

Redazione CalcioNews24

Pubblicato

su

ambrosini

Nel corso di Casa Sky Sport, Massimo Ambrosini ha rivelato un retroscena su Alessandro Nesta e Thiago Silva

Massimo Ambrosini ha parlato ai microfoni di Sky Sport ricordando il 18° scudetto conquistato dal Milan. Queste le parole dell’ex centrocampista.

NESTA-THIAGO SILVA – «Nesta e Thiago Silva? Erano due caratteri molto. Allora capitava che spesso si beccavano. Hanno dovuto costruire un rapporto che spesso viene fuori da questi confronti. Il rispetto non vuole dire abbassare la testa. E infatti poi hanno trovato l’intesa che serviva».

MILAN COMPETITIVO – «Bisogna dividere il vincere dall’essere competitivi. Il tifoso deve avere la possibilità di vedere una squadra competitiva per un obiettivo, e ora l’obiettivo al quale il Milan può ambire è la qualificazione alla Champions League. Le basi ci sono, bisogna dare continuità al progetto ma le basi per essere competitivi ci sono. L’anno scorso questa squadra, più o meno la stessa, è arrivata a 30 minuti dalla Champions League».

CASSANO – «Se quando è arrivato c’erano dubbi su di lui? La chiacchierata con Antonio c’è stata più tardi, quando ha avuto il problema al cuore. Penso che sia una persona molto più profonda e tosta di quello che vuole far vedere. Il livello di competizione che c’era in quel gruppo gli è servito tanto. All’inizio diceva che in allenamento andavamo troppo forte, poi ha iniziato ad andare forte anche lui. Ha la capacità di capire quello che deve fare, poi gli errori non li ha mai negati neanche lui. Però quando era il momento di confrontarsi con determinate situazioni e un gruppo importante sapeva benissimo come comportarsi».

Advertisement