Connettiti con noi

Hanno Detto

Milan, Pioli: «Passi falsi da diverse settimane, a volte va così. All’arbitro ho detto che…»

Pubblicato

su

Stefano Pioli ha parlato dopo il pareggio del suo Milan in casa del Torino. Le dichiarazioni dopo lo 0-0 nel posticipo

Stefano Pioli a DAZN dopo Torino-Milan.

NERVOSISMO FINALE – «Sono andato a dire all’arbitro che non ha senso dare tanti minuti di recupero se si continua a far perdere tempo durante la partita. Ero un po’ nervoso ma non ho mancato di rispetto. Se il portiere avversario perde tempo c’è un modo per farlo smettere. Così non si dà ritmo alla partita».

PARTITA – «Abbiamo fatto di tutto per muoverci e non dare punti di riferimento. Sapevamo che il Torino crea difficoltà a tutti. Non abbiamo creato vere occasioni da gol ma tante potevano esserlo. Le cose a volte non ci vanno bene, ma abbiamo battagliato con lo spirito giusto. Ci manca il guizzo. È un risultato positivo ma volevamo la vittoria».

FAVORITA – «Sono due-tre settimane che tutte dovrebbero essere favorite e poi ci sono passi falsi. Il campionato è competitivo e ci sono difficoltà per tutti. Oggi è mancata lucidità e intuizione per essere più pericolosi, ma abbiamo giocato, lottato e corso. Qualcosa di meglio si può sempre fare».

CLICCA QUI PER L’INTERVISTA COMPLETA DI STEFANO PIOLI