Roma: ecco come Monchi ha scelto Di Francesco per sostituire Spalletti

Iscriviti
monchi roma
© foto www.imagephotoagency.it

Consultazioni, casting e ricerche per sostituire l’attuale allenatore dell’Inter; in questo modo Monchi ha affondato il colpo per Di Francesco

Quando la scelta per la guida della panchina della Roma dopo Spalletti è ricaduta su Di Francesco, molti si saranno chiesti come avrà fatto il neo ds giallorosso Monchi a conoscere il tecnico in forza al Sassuolo. Di solito un direttore sportivo proveniente dalla Spagna si lascia condurre nella scelta dalla sua esperienza o dalle sue conoscenze. Invece l’ex ds del Siviglia dopo un rapido colloquio con Baldini ha puntato su un italiano emergente, come?

Osservando le partite, soprattutto, Monchi si è fatto stregare da un 3-0 molto simile a quello che la Roma ha rifilato al Chelsea l’altro ieri: il Sassuolo di Di Francesco, infatti, confezionò il parziale all‘Atlethic Bilbao nella passata stagione dell’Europa League. Una chiacchierata conoscitiva con l’interlocutore e con i giocatori che per tanti anni sono stati allenati sotto la sua guida hanno fatto il resto.
Per una società come la Roma, stretta dalla tagliola del Fpf, che non poteva permettersi l’ingaggio di un allenatore top, Di Francesco è stata un’occasione da non lasciarsi sfuggire e ora i frutti del suo lavoro si vedono.